Archivi tag: Q

Q

Standard

“Un punto d’origine. Memorie che ricompongono i frammenti di un’epoca. La mia. E quella del mio nemico: Q.”

Così come è difficile per me trovare un libro che non mi piace, allo stesso modo è una piacevole sorpresa trovare un libro che mi piace veramente MOLTO. Questo è il caso di Q, firmato Luther Blisset (ora Wu Ming), un collettivo di autori bolognesi che potete trovare qui.

Che cos’è Q? Difficile da dire, quello che ci ho visto io è qualcosa a metà tra il romanzo e il trattato, cioè una storia particolare, ma da cui è possibile estrapolare un significato del tutto generale.

Probabilmente, se un professore di storia avesse provato a spiegarmi i 30 turbolenti anni intorno alla riforma luterana, non avrebbe avuto altrettanto successo, quale modo migliore di districarsi nella selva di eresie ed eresiarchi che fiorivano in quegli anni se non conoscendoli tutti in prima persona attraverso gli occhi del protagonista?

Eppure non si tratta solo di questo, le raffinate dispute teologiche non hanno a che fare solo con Dio e con la Chiesa, hanno a che fare soprattutto e prima di tutto con la vita in terra, non con quella dopo la morte. Quelle che venivano bollate come “eresie” non erano altro che lo sfogo delle aspirazioni politiche e sociali che agitavano quel tempo.

Così la Riforma Luterana, che ha a che fare sì con lo spirito, ma anche col non voler pagare le indulgenze a Roma, si trasforma nel pretesto dei principi tedeschi e della borghesia commerciale per rivoltarsi contro l’imperatore e i suoi vescovi cattolici. Leggi il resto di questa voce

Annunci